Design, architettura, fotografia, cinema, pittura, musica.. quando l'eros ispira l'arte
 
image_2.jpeg

Più DUREX per tutti

Si è da poco concluso il mega parti bolognese di DUREX che incorona Balanzone come “re” del sesso.
Per 2 mesi 14 capoluoghi italiani si sono s-battutti tra farmacie shop e supermercati, a suon di soldoni spesi in prodotti sensual della linea durex; lubrificanti, condom, oli massaggi e Brrrrr..vibratori vvvvv..vari!
Ho saputo del fattaccio mentre ero in visita al temporary store allestito per il salone del mobile di Milano.
Uno spazio di risalto subito al di là del ponticello di Porta Genova, sulla curva di via Tortona, proprio ad angolo dove affluisce il maggior numero di visitatori, due vetrine con una porticina d’ingresso.
Un ottima premessa per una finta gioielleria chic con quattro teche e i suoi toy-jewels prodotti da LELO per l’occasione.
Ma la sera si sa, Milano è tutta da bere.
E così l’open party trasforma la boutique nel più mondano dei club meneghini. Si accendono le fluorescenze, si riempiono i bicchieri e comincia la musica di una serata sexy in mezzo ai giocattoli per adulti.
 
Ora mi è tutto più chiaro: a Milano c'è ancora tanto bisogno di DUREXsiam mica tutti bolognesi.
 
USA SEMPRE IL CONDOM, COL CONDOM, “DUREX” PIU’ A LUNGO!